EPISODIO PODCAST

Scandalo in Val Gardena. Nessuno resterà impunito

Incipit di libri

04-03-2022 • 11 minuti


Al rampollo trentenne fiorentino Leonardo, figlio unico di una delle famiglie più ricche d’Italia, il padre sul letto di morte rivela che è un figlio adottivo che proviene da un piccolo paese delle Dolomiti.

Leonardo è sconvolto da questa notizia, tanto più quando viene a sapere che sua madre, Katharina Perathoner, una giovane gardenese, avendolo messo al mondo come figlio illegittimo, viene tradita, oltraggiata, ripudiata dalla famiglia e dalla comunità e infine muore in un incidente dai risvolti inquietanti e mai chiariti. Lui, piccolo orfano di pochi mesi, abbandonato da tutti a un crudele destino, solo grazie a una concatenazione di eventi fortuiti viene adottato dalla famiglia Fiaccobaldi Vieri di Firenze, che lo salva da morte certa.

Grazie al suo potere economico e alle conoscenze in alto loco, Leonardo vendica la memoria di sua madre e la crudeltà e l’indifferenza criminale degli abitanti di S. Cristina in Val Gardena, imbastendo con maestria una feroce trama di atti punitivi che dopo tre decenni si abbatte sugli attori di allora: il sindaco, il prete, il presunto padre, i familiari e gli altri protagonisti coinvolti nella sua drammatica origine, gettandoli in disgrazia.

Il romanzo d’azione affronta in chiave psicologica i temi dell’adozione, del destino, della vendetta e in chiave sociologica la condizione femminile negli anni Cinquanta; temi che vengono osservati da più angolazioni dai vari protagonisti.

Scandalo in Val Gardena. Nessuno resterà impunito di Clambagio, Giovane Holden Edizioni

Due Minuti Un Libro

--- Send in a voice message: https://anchor.fm/dueminutiunlibro/message