Ep.5: Iran - Stati Uniti

Stati di tensione

21-06-2022 • 22 minuti


Il 4 novembre 1979 un gruppo di circa 500 studenti iraniani assalta l'ambasciata statunitense a Teheran su invito dell'Ayatollah Khomeini. La popolazione ha un ordine: scatenarsi contro gli interessi occidentali in città. È un momento decisivo: l'Iran, alleato degli Usa, prende un'altra traiettoria, diventando così un pericolo per Washington nel Medio Oriente. La Repubblica islamica ha aspirazioni imperiali storiche; gli Stati Uniti vogliono che in Medio Oriente nessuna potenza domini sulle altre. Una tensione latente pronta a deflagrare con esiti imprevedibili, specie da quando l'Iran corre verso il nucleare, percepito come unica garanzia nella sfida a distanza con gli Stati Uniti.