N°4 - L'addio di Re Roger Federer & lo Skateboard

LINEE — Dentro lo Sport

27-09-2022 • 38 minuti

Il ritiro per gli sportivi è uno dei momenti più delicati. L’attimo in cui una parte della vita finisce e ne inizia una nuova, sconosciuta. Sono giorni molto duri per gli appassionati di tennis perché Roger Federer ha deciso di dire basta. E lo ha fatto in un modo un po’ particolare, senza preavviso, giocando come ultima partita un match non competitivo e al fianco del suo più grande rivale. Con Emanuele Atturo, giornalista dell’ultimo uomo e autore di "Roger Federer è esisto davvero"(66thand2nd); Se dovessimo fare una classifica degli sport più stiolosi che esistono, sicuramente lo skate occuperebbe una posizione molto alta. Le città di mezzo mondo sono riempite da ragazze e ragazzi che con pantaloni larghi e gomiti sanguinanti vedono in ogni gradino, in ogni panchina uno spot per fare i trick. Da qualche anno poi, a questa sua anima molto urbana e se vogliamo underground lo skate ne ha affiancata un’altra, quella delle Olimpiadi. Di questo e di cosa voglia dire fare skate ho parlato con Luca Basilico, skateboarding director di world skate. E poi, ovviamente, le notizie della settimana Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices

Potrebbe piacerti

Ascolta i migliori podcast senza pubblicità. Accedi per iniziare.