Lettori e Spettatori

Podcastbook.it

Lettori e Spettatori è un format ideato e condotto da Ivan Scudieri per presentare libri, spettacoli ed eventi. Lo faremo coinvolgendo gli stessi attori, artisti, scrittori e cantanti che in maniera informale vorranno presentare le loro opere.

Presentare un libro, uno spettacolo teatrale, un film, una canzone, una mostra o una galleria d’arte, un evento che può coinvolgere e stimolare la curiosità dei nostri ascoltatori. E’ questo quello che proveremo a fare all’interno di questo format, daremo spazio e voce ad artisti affermati e riconosciuti dal pubblico, senza trascurare gli emergenti che potranno, attraverso questo podcast, trovare uno spazio in cui promuovere le loro opere. read less
MusicMusic

Episodes

Linguaggio e violenza di genere il 25 Gennaio 2024 al PAN a Napoli: ce ne parla l'avv. Alessandra Pinto
22-01-2024
Linguaggio e violenza di genere il 25 Gennaio 2024 al PAN a Napoli: ce ne parla l'avv. Alessandra Pinto
22.01.204 Linguaggio e violenza di genere il 25 Gennaio 2024 al PAN a Napoli: ce ne parla l'avv. Alessandra Pinto in una chiacchierata informale con Ivan Scudieri, all'interno del format Lettori e Spettatori, su Podcastbook.itComunicato Stampa Linguaggio e violenza di genere. Tecniche di prevenzione nei rapporti interpersonali giovedì 25 gennaio 2024 h15.00 -19.00 PAN Palazzo delle Arti di Napoli Via dei Mille 60 – Napoli Il Consiglio Ordine Avvocati di Napoli - insieme all’Ordine degli Psicologi della Regione Campania e all’ Istituto di Psicologia e Psicoterapia Relazionale e Familiare - in collaborazione con il Comune di Napoli - consigliera Alessandra Clemente - organizza il convegno in presenza e in diretta streaming come momento di incontro e confronto delle attività di diverse realtà territoriali impegnate nell’attuazione di tecniche di contrasto alla violenza di genere. In particolar modo si punterà l’attenzione al linguaggio, al suo uso, alla percezione dei significati delle parole, al loro peso e alla loro potenza distruttiva, e su come queste diffondano stereotipi e modelli, anche in modo non aderente al loro senso, nella comunicazione anche istituzionale e nel dialogo comune. Presenti per dare il loro contributo legali specializzati in varie branche del diritto, espert* in psicoterapia e psichiatria, presidenti di associazioni e centri antiviolenza e la dirigente della Polizia Anticrimine della Questura di Napoli. (in allegato la locandina con i nomi e il programma specifico). Il convegno si aprirà con la proiezione di Abused Child, cortometraggio di James La Motta e sarà presieduto e moderato dall’avv. Alessandra Pinto; Anna e Clara Bocchino cureranno la lettura di pagine scelte e Rosalia Tortorelli esporrà alcune sue opere.