Passa dal BSMT

Gianluca Gazzoli

Passa Dal BSMT è un podcast che nasce dalla voglia di raccontare storie di grande ispirazione e punti di vista interessanti. Una chiacchierata tra amici, guardandosi negli occhi e creando un'atmosfera unica. Personaggi pazzeschi con un unico denominatore comune, qualcosa di speciale da condividere. ll BSMT, è il Basement di Gianluca Gazzoli, il suo headquarter, luogo creativo e di incontro. Abbiamo deciso di registrare le nostre chiacchierate tra attualità, sport, musica, spettacolo, scienza, filosofia, imprenditoria e molto altro. Due nuovi episodi ogni settimana disponibili su Spotify read less
Society & CultureSociety & Culture

Episodes

DARGEN D'AMICO | Dietro gli occhiali! 😎 | Passa dal BSMT _ S03E60
Yesterday
DARGEN D'AMICO | Dietro gli occhiali! 😎 | Passa dal BSMT _ S03E60
Sempre durante la Design Week, il BSMT è passato nel basement del CUPRA Garage di Milano per un’altra super puntata all’insegna della musica e tantissimo altro con Dargen D’amico. Rapper, cantautore, produttore e DJ, Jacopo Matteo Luca D'amico, in arte Dargen D'amico, ha iniziato la sua carriera nel 1999 con il gruppo Sacre Scuole, insieme a Gué Pequeno e Jake La Furia, pubblicando l'album "3 MC's al cubo". Successivamente ha intrapreso la carriera solista, distinguendosi per la sua originalità e rivoluzionando l'hip hop italiano con un mix eclettico e poetico. Con album come "Musica senza musicisti" e "Di vizi di forma virtù", ha introdotto uno stile unico caratterizzato dalla destrutturazione del linguaggio e momenti strumentali. La sua carriera pluridecennale è stata contraddistinta da collaborazioni con artisti come Crookers, Fabri Fibra e Marracash e da una parentesi come autore di diversi singoli di successo di altri cantanti italiani. Dopo il successo di "Dove si balla" alla sua prima partecipazione al Festival di Sanremo e l'album "Nei sogni nessuno è monogamo", è diventato giudice di X-Factor nel 2022, per poi ritornare quest'anno in gara i Big dell'Ariston e conquistare tutti con “Onda Alta”. Una chiacchierata completamente in stile Dargen che alterna momenti esilaranti a racconti di una vita vissuta intensamente e con la passione per la musica come costante. Siamo riusciti a vedere il mondo come lo vede Dargen, andando oltre i suoi occhiali impenetrabili e scoprendo lati inaspettati della sua personalità e di una carriera incredibile. Buona visione! Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
NERI MARCORÈ | Nessuna etichetta! | Passa dal BSMT _ S03E59
3d ago
NERI MARCORÈ | Nessuna etichetta! | Passa dal BSMT _ S03E59
Attore, doppiatore, imitatore, comico, conduttore tv, speaker radiofonico e ora anche regista. Insomma, chi più ne ha più ne metta. Per questa nuova puntata del BSMT è passato a trovarci nientepopodimeno che Neri Marcorè. Origini marchigiane e classe 1966, Neri Marcorè ha iniziato la sua avventura televisiva negli anni ‘80, spiccando subito con una vittoria a La Corrida. Da lì, è stato un susseguirsi di successi con programmi come “Stasera mi butto” e “Ricomincio da due”, che hanno dato il via alla sua brillante carriera. A partire dagli anni ‘90, ha ampliato il suo repertorio debuttando a teatro e al cinema, sia come attore che come doppiatore, ha condotto il quiz culturale “Per un pugno di libri” su Rai 3 e ha consolidato la sua popolarità sul piccolo schermo dimostrando uno straordinario talento nelle imitazioni in programmi come “L’ottavo Nano”, “Mai dire Domenica”, “Parla con me” e “NeriPoppins”. Nella sua carriera cinematografica, Neri ha collezionato successi con film che gli hanno regalato candidature ai premi più prestigiosi del cinema italiano, come “Il cuore altrove”, che gli ha fruttato un prestigioso Nastro d’Argento, e ora si appresta a diventare un grande nome anche tra i registi italiani per “Zamora”, il suo esordio alla regia disponibile in tutte le sale italiane dal 4 aprile 2024. Una chiacchierata che attraversa cinema, teatro, tv, musica e radio, tutti campi diversi in cui Neri ha saputo spaziare, lasciando sempre il segno con un talento incredibile e una credibilità che pochi riescono a dimostrare su tutti i fronti del panorama artistico italiano. Buona visione! Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
GIORGIO PANARIELLO | Da Zero a tutta Italia! | Passa dal BSMT _ S03E57
15-04-2024
GIORGIO PANARIELLO | Da Zero a tutta Italia! | Passa dal BSMT _ S03E57
È l’imitatore per eccellenza di Renato Zero, ha vestito i panni di personaggi iconici e memorabili come Naomo, Mario il Bagnino e Lello Splendor, è un comico, un attore, un conduttore televisivo e adesso è anche il vincitore della quarta edizione di LOL. Ebbene sì, Giorgio Panariello è passato dal BSMT. Classe 1960 e origini toscane, Giorgio con la sua spiccata ironia e quelle battute sagaci si è costruito una carriera di straordinario successo, dimostrando di riuscire anche a passare con grande disinvoltura attraverso tutti i mezzi di comunicazione dello spettacolo, dal teatro alla televisione, fino al grande schermo. Dagli inizi nelle radio private e nelle TV toscane, Giorgio arriva al successo nazionale con "Torno Sabato" il Festival di Sanremo, conquistando il pubblico sia sul piccolo che sul grande schermo con film campioni d’incassi come "Bagnomaria" e "Notte prima degli esami – oggi". Ma è in teatro il luogo in cui si sente sempre più a suo agio, mettendo in scena spettacoli che hanno divertito e incantato il pubblico di tutta Italia, tra cui anche la tournée di enorme successo insieme agli amici e colleghi Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni . Una chiacchierata in cui abbiamo raccontato la storia di uno dei comici più amati d'Italia. Dall'infanzia difficile all'enorme successo nazionale, con Giorgio abbiamo ripercorso tutta la sua vita, scoprendo aspetti inaspettati e inediti di una carriera straordinaria, costruita sul piacere ma anche sul bisogno di strappare una risata per scappare, spesso, da tristezza e malinconia. Buona visione! Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
SONNY COLBRELLI | Questione di cuore: dalla Parigi-Roubaix al ritiro forzato! | Passa dal BSMT _ S03E55
08-04-2024
SONNY COLBRELLI | Questione di cuore: dalla Parigi-Roubaix al ritiro forzato! | Passa dal BSMT _ S03E55
A pochissime ore dalla fine della Parigi Roubaix, esploriamo il mondo del ciclismo con uno dei rari italiani che è riuscito a vincerla e a dimostrarsi uno dei più grandi corridori italiani della storia. Ebbene sì, Sonny Colbrelli è passato dal BSMT. Nato nel 1990 a Desenzano del Garda, ha dominato il ciclismo professionistico dal 2012 al 2022. Nel 2021 ha raggiunto l'apice della sua carriera vincendo la Parigi-Roubaix, il campionato europeo e quello italiano, oltre ad essere arrivato sesto e unico italiano nei primi venti del ranking UCI WorldTour. Una carriera segnata da fatiche, sacrifici, vittorie, prestazioni fuori dal normale e anche, purtroppo, incidenti di percorso. Un fra tutti, quello avvenuto durante la Volta a Catalunya, nel marzo 2022, quando un tragico arresto cardiaco lo ha obbligato ad abbandonare il ciclismo a livello agonistico. Una chiacchierata in cui ripercorriamo una delle storie sportive più eroiche e umane allo stesso tempo degli ultimi anni. Con pazienza, fatica, determinazione e tanta “fame” Sonny è riuscito a diventare uno dei protagonisti del ciclismo mondiale, segnando anche il ritorno dell'Italia sul podio delle più prestigiose competizioni su due ruote. Per questo, e non solo, rimarrà un'ispirazione per gli amanti del ciclismo di tutto il mondo. Al BSMT abbiamo raccontato insieme anche il periodo più difficile della sua vita, dalla scoperta della malattia al cuore all’addio alle gare e a tutti i suoi sogni sportivi. Uno di quei momenti da cui solo i veri campioni non si fanno abbattere e infatti, Sonny è riuscito ad andare oltre con forza e immenso amore per la vita. Buona visione! Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
PAOLA EGONU | Una schiacciata contro i pregiudizi! 🏐 | Passa dal BSMT _ S03E54
04-04-2024
PAOLA EGONU | Una schiacciata contro i pregiudizi! 🏐 | Passa dal BSMT _ S03E54
Parliamo per la prima volta di pallavolo con la giocatrice più forte del mondo. Ebbene sì, Paola Egonu è passata dal BSMT. Classe 1998 e nata da genitori di origini nigeriane a Cittadella, in provincia di Padova, Paola Ogechi Egonu è una vera e propria icona della pallavolo italiana e internazionale. Dopo aver iniziato a giocare a pallavolo all'età di 11 anni, è stata rapida nel farsi notare, debuttando in Serie A1 con il Club Italia e poi continuando a brillare con l'Agil Volley di Novara e con l'Imoco Volley di Conegliano. Oltre alle Supercoppe italiane, Campionati Mondiale, scudetti, Coppe Italia, Champions League e ben cinque premi come MVP, miglior giocatrice del torneo, Paola lascia il segno anche come attaccante e opposto della nazionale italiana di volley femminile, conquistando competizioni importanti come i Mondiali e la Volleyball Nations League, diventando una figura chiave per il team nazionale e portando l'Italia ai vertici del panorama mondiale della pallavolo. Ma il suo impatto va oltre il campo da gioco. Nel 2022, è stata riconosciuta come una delle Under 30 europee più influenti da Forbes, dimostrando il suo status non solo come atleta straordinaria, ma anche come figura di ispirazione per milioni di persone in tutto il mondo che seguono le sue orme con entusiasmo e determinazione. Una storia di sport, vita e battaglie. Una chiacchierata che attraversa la carriera della giocatrice di pallavolo più forte al mondo, e non solo. Dai suoi primi passi nel mondo dello sport alle medaglie più importanti, Paola si è raccontata generosamente e lo ha fatto mettendo in luce tutte le sfide e gli ostacoli incontrati durante il percorso, inclusi pregiudizi e stereotipi razzisti contro cui ha dovuto combattere tutta la vita e le critiche ingiustificate sulla sua sessualità. Diventata per molti un modello di riferimento grazie al suo spirito combattivo, la sua determinazione e il suo talento, Paola riesce a sorprendere sempre i suoi fan, in campo, fuori e persino sul palco del Festival di Sanremo…siamo sicuri che sorprenderà anche qui al BSMT. Buona visione. Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
SUBSONICA | La stessa ossessione! | Passa dal BSMT _ S03E53
01-04-2024
SUBSONICA | La stessa ossessione! | Passa dal BSMT _ S03E53
Dai Murazzi del Po alle vette della musica Italiana. Ebbene sì, i Subsonica sono passati dal BSMT. I Subsonica sono una delle band più importanti e seguite della scena musicale italiana. Originari di Torino, si sono formati nel 1996 e si sono affermati rapidamente come una delle band italiane più amate e trasversali, mescolando hip-hop, rock, dance e trip-hop. Tra i membri troviamo il chitarrista Max Casacci, il cantante Samuel, il tastierista Boosta, il batterista Ninja e il bassista Vicio. Il loro album di debutto, omonimo, è uscito nel 1997, nel 1999 hanno pubblicato "Microchip Emozionale" e nel 2002 hanno presentato "Tutti i miei sbagli" al Festival di Sanremo, contribuendo a consolidare la loro popolarità. Nel corso degli anni, hanno continuato a sperimentare e ad evolversi, fondendo rock ed elettronica in brani come "Nuvole rapide" da "Amorematico" del 2004. Hanno anche intrapreso progetti paralleli, come i Motel Connection di Samuel e le collaborazioni soliste di Boosta. Con una carriera ricca di successi e sperimentazioni, i Subsonica rimangono una delle band più influenti e rispettate della musica italiana contemporanea. A confermarlo è il loro ultimo progetto discografico “Realtà aumentata” al quale seguirà un attesissimo Tour 2024 con sette date ad aprile. Una chiacchierata ricca di musica, amicizia e vita. Con Max, Samuel e Boosta abbiamo ripercorso la carriera di una delle band più longeve della musica italiana, dall'underground al palco di Sanremo fino al grande successo di tutti i membri anche come artisti solisti. Preparatevi a una puntata molto interessante in cui non sono mancati punti di vista e opinioni sul mercato discografico di oggi e idee ben definite sul cambiamento della musica italiana. Buona visione! Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
ENZO MICCIO | Il Maestro dei matrimoni da favola! | Passa dal BSMT _S03E52
28-03-2024
ENZO MICCIO | Il Maestro dei matrimoni da favola! | Passa dal BSMT _S03E52
Esploriamo il mondo dei matrimoni, e non solo, con l’icona italiana del Wedding Planning. Ebbene sì, Enzo Miccio è passato dal BSMT. Wedding planner, event planner, fashion designer, conduttore televisivo e paladino del buon gusto, Enzo Miccio ha portato il suo talento da Napoli fino a Milano, dove ha studiato all'Istituto Europeo di Design. È noto per trasformare ogni evento che progetta e realizza in un'esperienza unica e indimenticabile, curando ogni dettaglio con la precisione di un set fotografico e conferendo un'aura di magia e originalità a tutto ciò che passa sotto il suo sapiente sguardo. Enzo ha introdotto il ruolo del Wedding Planner in Italia, rendendo i matrimoni dei veri e propri spettacoli da sogno e aprendo, nel 2009, l'Enzo Miccio Academy, una scuola per aspiranti professionisti del settore. Volto celebre della TV, Enzo è entrato nel cuore di tutti gli italiani grazie alla conduzione ironica e schietta di programmi divenuti celebri su Real Time, tra cui "Wedding Planner”, l’indimenticabile "Ma Come ti vesti?!" e "Shopping Night", dove condivide consigli di stile con il suo inconfondibile fascino, buon gusto, eleganza e quel pizzico di cinismo che non fa mai male, anzi. La rivoluzione del matrimonio, la svolta di “Ma come ti vesti?!”, tutti i segreti per le nozze perfette ed esperienze inimmaginabili. Di questo e tanto altro abbiamo parlato con Enzo Miccio al BSMT. Una chiacchierata che ci ha permesso di vedere Enzo da un punto di vista diverso da quello a cui siamo abituati. Insieme abbiamo ripercorso tutta la sua storia, scoprendo come è riuscito a diventare un maestro di stile, a portare in Italia la figura del Wedding Planner e a cambiare totalmente il modo di parlare di moda in televisione. Buona visione! Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
ROSE VILLAIN | La vera Villain! 😈💜 | Passa dal BSMT _ S03E50
21-03-2024
ROSE VILLAIN | La vera Villain! 😈💜 | Passa dal BSMT _ S03E50
Dal sogno americano all’affermazione come una delle voci più vibranti e innovative della scena urban italiana. Ebbene sì, Rose Villain è passata dal BSMT. Nata a Milano e classe 1989, Rosa Luini, in arte Rose Villain, ha inseguito il suo destino musicale fin da giovane diventando, oggi, un'icona della musica contemporanea italiana. Dopo un periodo di formazione negli Stati Uniti e una parentesi nella Republic Records, etichetta di Nicki Minaj e Drake in cui è stata la prima italiana a firmare un contratto, Rose ha fatto il suo ritorno in Italia, scalando le classifiche con singoli come "Get the Fuck Out of My Pool" e "Geisha", accendendo il palcoscenico con una carica di energia contagiosa. Collaborazioni esplosive con Salmo e Gue Pequeno e altri hanno cementato la sua reputazione come una forza irrefrenabile della musica italiana. Il suo primo album "Radio Gotham" ha infranto record e conquistato il disco di platino. Un successo che sembra replicarsi a breve anche per il suo secondo progetto, Radio Sakura, uscito l’8 marzo 2024. Recentemente ha brillato sul palco di Sanremo con “CLICK BOOM”, ha esordito come giudice nel nuovo reality show di Netflix "Nuova Scena" e ora si prepara ad aprire le tappe italiane dei Coldplay e per lasciare un'impronta indelebile nell'industria musicale e nella cultura pop. Una chiacchierata che abbraccia tutta la vita di Rose. Le radici milanesi, il sogno di diventare una pop star, le esperienze incredibili a L.A. e New York, i sacrifici e le delusioni, l’incontro che le ha cambiato la vita, professionale e sentimentale, la perdita della mamma, Sanremo e tanto tanto altro. Quella di Rose è una storia di talmente tanta passione, talento, energia e determinazione che non potevamo che raccontarvela. Lasciatevi ispirare. Buona visione! Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
BIAGIO ANTONACCI | Un viaggio senza fine! | Passa dal BSMT _ S03E49
18-03-2024
BIAGIO ANTONACCI | Un viaggio senza fine! | Passa dal BSMT _ S03E49
Proprio come canta Simone Cristicchi, vorremmo Un po’ tutti essere come lui. Ebbene sì Biagio Antonacci è passato dal BSMT. Nato a Milano il 9 novembre 1963, Biagio Antonacci è da decenni una presenza iconica nella scena musicale italiana. Cresciuto nella periferia milanese di Rozzano, ha coltivato fin da giovane una passione innata per la musica, esplorando la batteria mentre studiava per diventare geometra Il suo debutto musicale arriva nel 1989 con il contratto discografico e l'uscita del suo primo album, "Sono cose che capitano", ma il vero trampolino di lancio arriva nel 1992 con il singolo "Liberatemi", che lo consacra definitivamente nella scena musicale italiana. Seguono una serie di successi, tra cui "Se io, se lei", "Le cose che ho amato di più”, “Iris (tra le tue poesie)”, “Non ci facciamo compagnia”, "Pazza di lei” e “Sognami”, che, insieme ai tour sold-out in tutta Italia, consolidano la sua posizione come uno dei cantautori più amati del paese. Oggi, con oltre trent'anni di carriera alle spalle, Biagio Antonacci continua a sorprendere e a emozionare il suo pubblico con la sua musica intramontabile, e ne è la prova l’Inizio, il suo ultimo album uscito il 12 Gennaio. Quella di Biagio è una storia di passione, dedizione e autenticità ed è stato bello poterla raccontare insieme al BSMT. Una chiacchierata che attraversa l’infanzia, gli anni di gavetta a Rozzano, le amicizie significative nel mondo della musica e arriva fino ai grandi successi cantautorali e alla consapevolezza di aver creato con impegno e amore una famiglia davvero speciale. Buona visione! Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
MIKESHOWSHA | Vita da gamer! 🎮 | Passa dal BSMT _ S03E48
14-03-2024
MIKESHOWSHA | Vita da gamer! 🎮 | Passa dal BSMT _ S03E48
Scopriamo tutto sul mondo del gaming con uno degli youtuber italiani più seguiti di sempre. Ebbene sì, Mikeshowsha è passato dal BSMT. Classe ‘90, Federico Betti ha avviato la sua avventura su YouTube nel 2007 con il canale MikeShowSha. Dopo un inizio modesto nel 2007, pubblicando solo qualche video incentrato sulla riparazione della PlayStation 3 e il gameplay di videogiochi, ha guadagnato popolarità a partire dal 2012 con una serie di video in cui spiegava come superare i livelli dei suoi giochi preferiti, primo fra tutti l’horror Lucius. Nel corso degli anni ha poi ampliato il suo contenuto con gameplay, vlog e challenge fino al 2015, anno fondamentale perché è quando ha iniziato a collaborare con la Illuminati Crew, producendo video di gruppo e partecipando a eventi in tutta Italia. Il suo canale YouTube oggi conta 3,42 milioni di iscritti e con i suoi video ha superato il miliardo di visualizzazioni, consacrando Mikeshowsha come uno degli youtuber italiani più seguiti e influenti di tutti i tempi. Una chiacchierata in cui abbiamo scoperto tutto quello che c’è dietro a un mondo spesso criticato e giudicato come quello dei gamers. Federico, infatti, nel raccontarci la sua realtà ha sfatato anche tanti falsi miti sul settore, sottolineando lo sforzo e l'impegno che impiega nella creazione dei suoi video, nonostante questo il più delle volte non venga riconosciuto. Dai primissimi video alla grande popolarità, fino a un momento di grande difficoltà, Federico al BSMT ha raccontato la sua storia come forse mai prima d'ora. Buona visione! Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
ROCCO SIFFREDI | L'uomo dietro al mito! | Passa dal BSMT _ S03E46
06-03-2024
ROCCO SIFFREDI | L'uomo dietro al mito! | Passa dal BSMT _ S03E46
Da attore a imprenditore, ha dominato ogni aspetto dell’industria pornografica diventandone una vera e propria icona nel mondo. Ebbene sì, Rocco Siffredi è passato dal BSMT. Nato a Ortona e classe 1964, Rocco Antonio Tano, in arte Rocco Siffredi, ha iniziato a lavorare nell’industria pornografica negli anni ‘80 grazie all’incontro casuale con Gabriel Pontello, produttore e attore porno francese. Debutta prima in Francia con il film “Belle d’amour” in Francia e poi in Italia con “Fantastica Moana”. In poco tempo diventa una superstar internazionale e tra film di grande successo, importanti premi e numerosi riconoscimenti, inclusi AVN Award e Hot d’or, consolida la sua fama sia in Europa che negli Stati Uniti. Nel 2004, però, a sorpresa annuncia il suo ritiro come attore pornografico pur volendo continuare comunque a lavorare nel settore come regista e produttore. Un ritiro che, in realtà si è ufficializzato solo qualche anno fa per via di una dipendenza dal sesso che lo ha spinto più volte a tornare sul set nel corso degli anni. Una carriera costruita con passione e impegno, ricca di soddisfazioni ma anche di momenti molto difficili che lo hanno segnato profondamente. È senza dubbio la più grande pornostar al mondo e la sua storia ha ispirato generazioni di attori e attrici pornografici, oltre ad essere diventata oggetto della nuova docu serie Netflix “Super Sex” uscita proprio oggi. Dalle umili origini abruzzesi al firmamento del porno mondiale. Una chiacchierata in cui abbiamo conosciuto meglio l’uomo dietro al mito di Rocco Siffredi e abbiamo ripercorso la sua vita tra successi, soddisfazioni ma anche tante sofferenze. I segreti di una carriera straordinaria, la vocazione per il porno, il rapporto con i genitori, la difficoltà di uscire da una dipendenza dal sesso, la forza del suo matrimonio con Rosa e il ritiro dal set per i figli. Rocco si è raccontato a 360 gradi senza risparmiarsi in nulla, tra ricordi emozionanti, aneddoti surreali e punti di vista sull’industria pornografica estremamente interessanti. Buona visione! Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
LUCA ARGENTERO | Il Doc più amato d'Italia! | Passa dal BSMT _ S03E45
04-03-2024
LUCA ARGENTERO | Il Doc più amato d'Italia! | Passa dal BSMT _ S03E45
Dal colpo di fulmine per il cinema al diventare il DOC più amato d'Italia. Ebbene sì, Luca Argentero è passato dal BSMT. Origini torinesi e classe 1978, Luca Argentero ha intrapreso la sua carriera nel mondo della recitazione subito dopo la laurea in Economia debuttando nel 2005 nella la serie televisiva "Carabinieri”. Da allora Luca ha recitato in numerosi film e serie TV di grande successo, a partire da "Saturno contro" diretto da Ferzan Özpetek e “il Grande Sogno” di Michele Placido, fino a "Solo un padre" “ Diverso da chi?” e "Mangia prega ama" al fianco di Julia Roberts. Ma il suo talento non si limita solo al grande schermo. Nel 2010, infatti, Luca debutta a teatro con lo spettacolo "Shakespeare in Love", per poi ritornarci come protagonista di "È questa la vita che sognavo da bambino?” nel 2018 e più recentemente diventare il dottore più amato d’italia grazie alla serie “Doc- Nelle tue mani” su Rai Uno. Al BSMT abbiamo raccontato insieme a Luca il percorso che grazie a talento e dedizione lo ha portato al grande successo degli ultimi anni. Una carriera straordinaria iniziata vent’anni fa quasi per gioco, in cui non sono mancate sfide da superare e pregiudizi da abbattere, e che lo ha portato, oggi, a essere uno degli attori italiani più apprezzati e richiesti. Una chiacchierata tra ciak e grandi passioni che oltre a non deludervi, vi ispirerá tantissimo. Buona visione! Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
AMADEUS | La Storia che ha rivoluzionato Sanremo! | Passa dal BSMT _ S03E44
29-02-2024
AMADEUS | La Storia che ha rivoluzionato Sanremo! | Passa dal BSMT _ S03E44
Preparatevi a una puntata EPOCALE con l’uomo che ha saputo unire mondi e generazioni diverse e conquistare il cuore di tutti gli italiani. Ebbene sì, Amadeus è passato dal BSMT. La carriera di Amedeo Umberto Rita Sebastiani, in arte Amadeus, inizia con Claudio Cecchetto su Radio Deejay, ma è nel 1998 che, sempre grazie alla musica, realizza il suo grande sogno di diventare un presentatore televisivo. Debutta in tv con "1,2,3 Jovanotti", conduce programmi musicali come il "Festivalbar" insieme a Fiorello e Federica Panicucci e conquista il grande pubblico diventando il re del preserale di Rai Uno con "Quiz Show", "L'Eredità", “Reazione a Catena”, “Affari tuoi” e “ I soliti ignoti". È l'enorme successo che ottiene nel ruolo di presentatore e direttore artistico delle ultime 5 edizioni del Festival di Sanremo che, però, lo consacra come volto più amato e influente della televisione italiana. Il segreto del suo successo? Essere riuscito a unire generi musicali, generazioni e mondi diversi davanti alla tv, cambiando le regole della storica kermesse sanremese e rivoluzionando la musica italiana. Dalle prime esperienze in radio, fino al palcoscenico più prestigioso della televisione italiana. Una storia che parte da lontano ma che con passione, umiltà, impegno e una costante determinazione ha portato Amadeus a raggiungere risultati inimmaginabili e a conquistare la stima e l'ammirazione di tutti. Buona visione! Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
VALENTINA NAPPI | Una vita da Pornostar! | Passa dal BSMT _ S03E42
22-02-2024
VALENTINA NAPPI | Una vita da Pornostar! | Passa dal BSMT _ S03E42
Al BSMT raccontiamo per la prima volta l’industria del porno con una delle pornostar italiane più famose al mondo. Ebbene sì, Valentina Nappi è passata dal BSMT. Valentina nasce nel 1990 a Scafati e cresce a Pompei fino a quando, a 19 anni, nonostante l'opposizione della madre, inizia la carriera nel porno con l'aiuto di Rocco Siffredi. In breve tempo Valentina guadagna una notevole fama a livello internazionale e lavora con alcune delle principali case di produzione del settore. Non solo, Valentina è stata anche una delle primissime attrici porno a ottenere grande successo sbarcando anche sul sito di Only Fans, l’unica piattaforma social ad ammettere la condivisione di contenuti sessualmente espliciti. Oltre alla sua carriera nell'industria cinematografica per adulti, Valentina ha svolto ruoli in alcuni film mainstream e serie televisive. Uno fra tutti la commedia “Pensati sexy” appena uscita su Prime Video in cui è la protagonista al fianco di Diana Del Bufalo. Una chiacchierata senza filtri in cui abbiamo parlato davvero di tutto. Dai molteplici aspetti di un mondo di cui si conosce troppo poco come quello del porno alla storia di una delle attrici pornografiche italiane che ha avuto più successo nel mondo. Valentina ci ha raccontato i motivi per cui ha deciso di intraprendere una carriera in questo settore e tutte le conseguenze sociali che purtroppo questa scelta comporta, inclusi gli insulti e i pregiudizi collegati a questa professione. Buona visione! Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices