SMETTILA DI SCROLLARE: doomscrolling e salute mentale

Psicologia Cognitiva Applicata

04-02-2024 • 10 mins

Il termine "doomscrolling" (o a volte "doomsurfing") si riferisce all'abitudine di continuare a scorrere o navigare attraverso cattive notizie, nonostante il fatto che queste notizie possano essere angoscianti, deprimenti o demoralizzanti.

Questo comportamento è diventato particolarmente diffuso con l'uso dei social media e dei siti di notizie online, dove gli utenti possono facilmente perdersi in un flusso costante di informazioni negative.

Le persone possono ritrovarsi a fare doomscrolling per vari motivi, come il desiderio di rimanere informati, la sensazione di non poter sfuggire alle cattive notizie, o anche per una sorta di fascinazione morbosa.

Quali possono essere le implicazioni riguardanti la salute mentale?

Scopriamole insieme, inquesta prima puntata del 2024!

You Might Like

Di sana pianta
Di sana pianta
Chora Media - Stefano Mancuso
Pillole di Scienza
Pillole di Scienza
Massimo Dell'Erba
F***ing genius
F***ing genius
storielibere.fm
Pepite di Scienza
Pepite di Scienza
Simone Baroni
A Wild Mind
A Wild Mind
Andrea Bariselli
Scientificast
Scientificast
Scientificast
Curiuss
Curiuss
Alan Zamboni
Pharmakon
Pharmakon
Francesca De Ruvo, Ruggero Rollini, Andrea Tavernaro, Francesca Zavino
Passione Psicologia
Passione Psicologia
Alessandro Mazzoli - Psicologo - Vigevano
MC2
MC2
OnePodcast
Capirci un tubo
Capirci un tubo
Gruppo CAP