Macron vs. Le Pen: chiunque tranne lei?

Fattoria Quirinale e altri Animali Politici

12-04-2022 • 23 mins

PUNTATA 55

Il presidente uscente Emmanuel Macron è in testa al primo turno delle elezioni presidenziali francesi con il 27,6% dei voti, davanti a Marine Le Pen che ha raccolto al 23,4% delle preferenze. Entrambi sono progrediti rispetto al passato. Il presidente uscente ha guadagnato 3,6 punti mentre Marine Le Pen 2,1 punti. Tra gli altri candidati, Jean-Luc Mélenchon raggiunge il 21,95%. Eric Zemmour il 7,05% e Valérie Pécresse il 4,79%.

Mentre sono letteralmente scomparsi i partiti tradizionali francesci.  ​​La candidata del Partito Socialista (PS), Anne Hidalgo, sindaca di Parigi, ha ottenuto solo l’1,74 per cento dei voti. La candidata di Les Républicains (il partito di Sarkozy), Valérie Pécresse, si è fermata al 4,79%, lontanissima dalla percentuale che ottenne la scorsa volta François Fillon (20,01%).

"Con i populisti all'Eliseo, l'Europa andrebbe in frantumi", commenta il segretario Pd Enrico Letta. Salvini saluta il risultato della Le Pen con un tweet mentre Giorgia Meloni rimane più cauta. "Al secondo turno nessun candidato mi rappresenta", dice me bacchetta la stampa “mainstream” che prima avrebbe coccolato la Le Pen, in funzione anti Zemmour, e ora che arrivata al ballottaggio è tornata ad essere il “mostro”.

--- Send in a voice message: https://podcasters.spotify.com/pod/show/fattoria-quirinale/message

You Might Like

La Zanzara
La Zanzara
Radio 24
Non hanno un amico
Non hanno un amico
Luca Bizzarri – Chora Media
Il Mondo
Il Mondo
Internazionale
Giorno per giorno
Giorno per giorno
Corriere della Sera – Francesco Giambertone
Stories
Stories
Cecilia Sala – Chora Media
Veleno
Veleno
la Repubblica
The Essential
The Essential
Will Media - Mia Ceran
2024
2024
Radio 24
Notizie a colazione
Notizie a colazione
Massimo Brugnone - PodClass
Don Chisciotte
Don Chisciotte
Will Media
Globally
Globally
Will Media - ISPI
Melog
Melog
Radio 24
Il Sottosopra
Il Sottosopra
Selvaggia Lucarelli – Chora Media
Globo
Globo
Il Post